Ultima modifica: 8 marzo 2018

Progetti e Concorsi

PROGETTO AREE A RISCHIO

TUTTI DOBBIAMO IMPARARE

aree_rischio

PROGETTO AREE A RISCHIO, A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO E CONTRO L’EMARGINAZIONE SCOLASTICA
ANNO SCOLASTICO 2017-2018

Con NOTA MIUR DGSIP Prot. n. 5094 DEL 16/10/2017 – NOTA USR Sardegna Prot. n. 17443 del 11/12/2017 il nostro istituto ha ottenuto i finanziamenti del progetto:
“TUTTI DOBBIAMO IMPARARE” per un importo totale di € 23.000,00.

L’adesione al progetto è  stata deliberata  durante la seduta del Collegio dei Docenti dell’IC di Bari Sardo con  verbale n. 3 del 23/11/2017, e del Consiglio d’Istituto con  verbale n.3 del 27/11/2017.

Questo progetto nasce dal monitoraggio effettuato nelle classi in cui sono emerse problematiche e difficoltà in italiano, matematica e inglese.La scuola si propone di ampliare l’offerta formativa e innalzare la qualità degli apprendimenti, privilegiando l’aspetto pratico e laboratoriale e proponendosi di recuperare in tal modo le situazioni più svantaggiate e di consolidare e potenziare le conoscenze acquisite, senza trascurare la valorizzazione delle eccellenze.

Nello specifico si intende:
• prevenire e limitare la dispersione scolastica, anche latente;
• favorire il successo formativo;
• perfezionare e ottimizzare i processi che si realizzano nell’insegna-mento;
• recuperare gl allievi con carenze formative;
• migliorare i risultati degli esiti di ammissione alla classe successiva o al successivo ordine di studi.

FINALITÁ DEL PROGETTO
• Promuovere il successo formativo in particolare degli allievi di recente immigrazione e, più in generale, di allievi soggetti a dispersione/emarginazione scolastica.
• Garantire pari opportunità formative.
• Migliorare l’autostima.
• Potenziare l’autonomia personale, sociale ed operativa.
• Promuovere un positivo rapporto con la Scuola.
• Prolungare i tempi di attenzione e concentrazione.
• Incentivare forme di collaborazione e responsabilizzazione.
• Potenziare abilità scolastiche.

DESTINATARI

Il progetto è rivolto a tutti gli alunni delle classi che presentano situazioni
problematiche.
Destinatari diretti: alunni BES, DSA e altri alunni da recuperare e/o
Potenziare, segnalati dai docenti di classe e autorizzati dai genitori.
Destinatari indiretti: docenti di Italiano, Matematica e Lingua
Inglese delle classi interessate.

Gli alunni lavorano secondo le attività:
• suddivisi in gruppi (eterogenei e/o omogenei)
• a piccoli gruppi
• a coppie

Le attività riguarderanno:
1. Attività di recupero e potenziamento, soprattutto in ambito linguistico (Italiano e Inglese) e logico-matematico.
2. Per i docenti le attività si svolgeranno in orario aggiuntivo durante le ore curricolari degli alunni e in compresenza. (Scuola Primaria di Bari Sardo e
Loceri; Scuola Secondaria di 1° grado di Bari Sardo) e in orario aggiuntivo per docente e alunni nella Secondaria di 1° grado di Loceri.
3. Verrà privilegiata una didattica laboratoriale e assistita dalle nuove tecnologie informatiche: giochi, simulazioni che permettono di arricchire la proposta formativa a vari livelli. Si potrà lavorare anche attraverso l’uso della LIM.
4. Sarà dato ampio spazio alla conversazione, all’ascolto, utilizzando testi adeguati ai bisogni degli alunni e funzionali al superamento di alcune difficoltà.
5. Si mirerà al recupero di concetti e abilità aritmetiche, partendo sempre da una base concreta che solleciti gli alunni a riflettere sulle strategie e sui processi mentali che mettono in atto per risolvere un problema o per eseguire un’operazione.
6. Gli insegnanti impegnati seguiranno gli alunni per gruppi di livello in base alla necessità e potenzialità di ciascuno. I docenti interverranno all’interno di attività di laboratorio favorendo il protagonismo degli alunni in difficoltà; partendo da attività comuni in modo individualizzato per sviluppare e rafforzare le abilità di base e permettere il raggiungimento degli obiettivi programmati.

POTENZIAMENTO
Le attività di potenziamento saranno realizzate tramite:
• rielaborazione dei contenuti
• stimolo alla ricerca di soluzioni personali
• ricerche individuali e di gruppo
• impulso allo spirito critico
• lettura, analisi e confronto di testi
• miglioramento dell’autonomia di lavoro.

CONTENUTI
Attività di tipo disciplinare su specifici contenuti che prevedono lezioni, esercitazioni di approfondimento e applicazione di schemi operativi, rielaborazioni personali, discussioni, relazioni e attività individualizzate.
Giochi linguistici per facilitare e/o migliorare l’apprendimento della lettura e per incrementare la produzione scritta e orale.
Esercizi in forma ludica per potenziare i processi cognitivi specifici alla base della intelligenza numerica e delle abilità logico- matematiche.

OBIETTIVI DIDATTICI (Scuola Primaria)
ITALIANO
• Acquisire abilità di comprensione da ascolto.
• Partecipare a scambi comunicativi sviluppando un lessico adeguato e i vari
codici comunicativi.
• Acquisire le strumentalità di base.
• Acquisire e/o consolidare la capacità di scrivere correttamente semplici testi rispettando le principali convenzioni ortografiche e sintattiche
• Leggere, comprendere, produrre, rielaborare e manipolare testi di vario genere.

MATEMATICA
• Acquisire e/o consolidare la conoscenza del valore posizionale delle cifre.
• Acquisire e/o consolidare l’utilizzo di strategie di calcolo mentale e scritto.
• Leggere, scrivere e confrontare numeri.
• Eseguire le quattro operazioni.
• Risolvere problemi con le quattro operazioni.
• Operare con le misure convenzionali e non.

LINGUA INGLESE
• Consolidare le abilità di ascolto, lettura, comprensione, produzione orale e scritta.

OBIETTIVI DIDATTICI (Scuola Secondaria di 1° grado)

ITALIANO
• Potenziare le abilità di comprensione da ascolto.
• Partecipare a scambi comunicativi sviluppando un lessico adeguato e i vari codici comunicativi.
• Consolidare e potenziare abilità di lettura e scrittura corretta, nel rispetto delle regole ortografiche e sintattiche.
• Recuperare e potenziare le conoscenze grammaticali e di comprensione dei testi.
• Ricercare, acquisire e selezionare informazioni generali e specifiche in funzione della produzione di testi scritti di vario tipo.
• Saper individuare in un testo, sia orale che scritto, informazioni e concetti utili alla comprensione e allla rielaborazione.

MATEMATICA
• Consolidare e potenziare le capacità di leggere, scrivere, confrontare, comporre e scomporre numeri.
• Incrementare le varie strategie di calcolo mentale e scritto.
• Consolidare e potenziare le capacità di riconoscere la struttura dei problemi, analizzando ed estrapolando informazioni e dati; individuare strategie di soluzioni.

RISULTATI ATTESI

• Riduzione della percentuale di alunni con difficoltà in Italiano, Matematica e Lingua Inglese, rilevate dagli esiti delle prove di ingresso.
• Utilizzo in modo pertinente di un lessico adeguato e di vari codici comunicativi.
• Capacità di relazionarsi in modo consapevole e significativo in vari contesti.
• Sviluppo della motivazione all’apprendimento e della fiducia in sé stessi.
• Comprensione dell’importanza della collaborazione e del lavoro di gruppo.
• Acquisizione di una maggiore padronanza strumentale.
• Consolidamento delle capacità di ascoltare, comprendere, rielaborare e comunicare.

VERIFICA, VALUTAZIONE E MONITORAGGIO

Per le competenze e le abilità:
• Prove di ingresso (oggettive, per classi parallele di tutto l’Istituto)
• Prove intermedie (oggettive, per classi parallele di tutto l’Istituto)
• Prove finali (oggettive, per classi parallele di tutto l’Istituto – 2° quadrimestre)
• Valutazione in itinere e finale anche attraverso schede di rilevazione delle competenze, delle abilità e dei comportamenti maturati.
Per il comportamento:
• Osservazioni sistematiche (motivazione, comportamento, socializzazione, interazione , attenzione, ascolto, tempi di applicazione, capacità di seguire la procedura indicata).

 

 

 

LOGO SCUOLA : Attività didattiche 

Scuola dell’Infanzia Bari Sardo Scuola dell’Infanzia Loceri Scuola dell’Infanzia Cardedu
Scuola Primaria Bari Sardo Scuola Primaria Loceri Scuola PrimariaCardedu
Scuola Secondaria Bari Sardo Scuola Secondaria Loceri Scuola Secondaria Cardedu